UNA GIORNATA TRA ROCCHETTA E MULINO

Vi siete mai chiesti che aspetto ha un castello delle favole?

Rocchetta Mattei è quello che si avvicina di più ad un castello magico che con le sue strane storie renderà la vostra visita quasi surreale.

Cortile interno

Come ogni favola che si rispetti abbiamo un protagonista dai tratti eccentrici e dal carattere decisamente predominante, è il Conte Mattei l’artefice di questo posto incantato e la morale della sua storia è: se credi in un’idea questa diventerà reale solo grazie alla tua volontà.

Rocchetta Mattei è una concentrazione di stili architettonici diversi tra loro, ma che si mescolano in un perfetto equilibrio, nel visitarla potrete ammirare l’intreccio di culture diverse e di aspetti religiosi opposti, ma uniti da quello che solo la bellezza di arte e fantasia possono donare, distaccandosi da preconcetti e dogmi sociali.

 

Dall’Oriente alla Spagna, saremo testimoni di un gioiello uscito da qualche storia fantastica perché sembra che l’ideatore Mattei non sia mai stato nei paesi che è però riuscito a rappresentare nella più autentica e fedele espressione architettonica ed artistica.

Colonna

Questa dimora aveva la funzione di casa privata e studio medico, qui veniva praticata l’Elettromeopatia che per oltre 50 anni è stata una pratica molto in voga ed è riuscita a toccare tutto il mondo, dagli Stati Uniti alla Nuova Zelanda passando per Russia ed India, durante la visita potrete camminare attraverso stanze concepite per accogliere i pazienti senza poter mai vedere la persona che le avrebbe curate, inoltre la particolarità di queste stanze è l’ingegnosa idea di far sembrare una cosa per un’altra e si crea quindi una sorta di constante dubbio su ciò che vediamo e se sia davvero quello che si crede, rimaniamo quindi all’interno del contesto fantastico che solo le migliori storie hanno.

Non serve quindi andare in un parco giochi per sentire di storie fantastiche, basta aprire il navigatore e digitare Rocchetta Mattei, il resto si creerà in autonomia e già quando in lontananza vedrete queste torri che ricordano una chiesa ortodossa russa, capirete di essere sulla strada giusta per un’incredibile storia dai tratti magici e che vi permetterà di viaggiare con la mente in paesi non troppo lontani per essere visitati.

Info e contatti: Visitare Rocchetta Mattei

Per continuare con la magia, ma questa volta dedicata unicamente al vostro palato, non molto distante troverete il meraviglioso Mulino Cati che con i suoi prodotti concepiti nel rispetto di coltivazioni biologiche sarà la perfetta sosta per un pranzo o un aperitivo 100% genuini e immersi nella natura, c’è la possibilità di visitare il vecchio mulino e scoprire antiche tradizioni che arricchiscono la nostra storia ed il pregio della nostra produzione culinaria; molto interessanti sono le serate dove potrete assaporare il pane cucinato direttamente nel forno posto davanti al mulino, quindi se vi perdete basta seguire il profumo.

TigelleCibo km 0

In questa struttura tangibili sono, i caratteri di accoglienza e genuinità del personale che ha il solo obbiettivo di farvi vivere una piacevole esperienza tra buon cibo a km0 e il rispetto del territorio, speriamo che tra un sorso di buona birra ed il morso di una tigella potrete apprezzare il messaggio.

Info e contatti: Pagina FB

2 thoughts on “UNA GIORNATA TRA ROCCHETTA E MULINO”

  1. Pretty great post. I simply stumbled upon your blog and wished to
    say that I’ve really enjoyed surfing around your weblog posts.
    In any case I’ll be subscribing in your feed and I am hoping you
    write once more very soon!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *